Strudel ai funghi porcini, speck e taleggio

strudel-41

Ingredientifunghi

  • 1 rotolo di pasta sfoglia di buona qualità
  • 50 g di funghi porcini secchi
  • 100 g di speck a dadini o listarelle
  • 100 g di taleggio
  • 100 di stracchino
  • 5 fette di emmental
  • Parmigiano q.b.
  • Pan grattato q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Semi di sesamo q.b.

Procedimento

In una padella fate rosolare l’aglio con un filo di olio evo, aggiungete i funghi porcini reidratati precedentemente in acqua, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per 15 – 20 minuti. Una volta cotti lasciate raffreddare completamente.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia, adagiate nel mezzo, lasciando circa 4 dita per lato libere, il pan grattato, il parmigiano e le fette di emmental.

Inserite su di esse i funghi ormai freddi, lo speck e gli altri formaggi a pezzetti. Aggiustate di sale e pepe e ricoprite lo strudel con i lati.

Io in questo caso ho creato un intreccio, ma vi potete chiudere lo strudel nel modo che più vi piace.

Spennellate lo Strudel ai funghi porcini, speck e taleggio, piatto unico con l’uovo sbattuto e spolverizzate di semi di sesamo la superficie superiore.

Infornate a 190°C per circa 25 – 30 minuti. Lasciate intiepidire e servite lo Strudel ai funghi porcini, speck e taleggio, piatto unico.

Inserisci un commento

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>