Gnocchi di zucca con Prosciutto Crudo di Modena DOP e Aceto Balsamico IGP

Ingredienti

  • 500 gr polpa di zucca
  • 500 gr ricott
  • 200 gr Prosciutto Crudo di Modena DOP
  • 110 gr Parmigiano
  • 50 gr farina
  • 7 cucchiai Aceto Balsamico IGP “Antica Ricetta”
  • 2 uova
  • 2 dl panna da cucina
  • 1 rametto salvia
  • 1 cucchiaino zucchero
  • q.b. noce moscata
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

Prepara gli gnocchi. Mescola in una ciotola la ricotta con la polpa di zucca, i 70 g di parmigiano grattugiato, le uova, la farina e un pizzico di noce moscata. Regola di sale e, se ti piace, aggiungi una macinata di pepe e mescola ancora. Preleva con un cucchiaino il composto e forma tante polpettine poco più grandi di una noce. Versa un po’ di farina in una padella, sistemaci man mano gli gnocchi e ruotala in modo che si infarinino uniformemente; poi disponili su un vassoio foderato con carta da forno.
Fai la salsa. Versa l’aceto in un pentolino, aggiungi lo zucchero e scalda a fuoco dolce lasciandolo ridurre fino a ottenere una consistenza sciropposa. Poi unisci la panna e cuoci ancora per qualche minuto, senza arrivare all’ebollizione, continuando a mescolare e aggiungendo 20 g di parmigiano grattugiato verso la fine della cottura. Regola di sale, spolverizza con una abbondante macinata di pepe e, se ti piace, aggiungi ancora qualche goccia di balsamico.
Porta a ebollizione abbondante acqua in una larga pentola, salala e unisci un filo d’olio. Intanto taglia a listarelle il prosciutto e saltalo in una padella per qualche istante con 2-3 foglioline di salvia. Immergi gli gnocchi nell’acqua a leggero bollore; scolali man mano che vengono a galla e trasferiscili in una pirofila nella quale avrai steso la salsa al balsamico.
Spolverizza subito gli gnocchi con il formaggio grattugiato rimasto, guarnisci con il prosciutto e le foglioline di salvia rimaste.

Inserisci un commento

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>