Crostata di ciliegie all’Aceto Balsamico IGP

crostata-di-ciliegie-allaceto-balsamico2

IngredientiLa Bottega A.B.M bio 250ml (FILEminimizer)

– per il ripieno:

  • 700 gr di ciliegie da denocciolare
  • 120 gr zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 cucchiaino di estratto naturale liquido di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • 1 cucchiaio abbondante di farina
  • 1 cucchiaio di fecola
  • 20 gr di burro

– per la frolla:

  • 150 gr farina00
  • 150 gr farina integrale
  • 110 gr di burro
  • grani del paradiso macinati (pepe melegueta)
  • un pizzico di sale
  • acqua fredda qb

– per glassare:

  • 1 uovo sbattuto
  • 1 cucchiaio di acqua

Procedimento

Miscelate le farine con il pepe melegueta macinato (a vostro gusto) e il sale, unite il burro al freddo e lavorate il tutto con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto bricioloso. Unite pian piano poca acqua alla volta, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Coprirlo con la pellicola e metterlo a riposare in frigo per in’oretta.

Nel frattempo mettete in un pentolino le ciliegie denocciolate insieme con il resto degli ingredienti, mescolate bene, portate a bollore e lasciate cuocere per una trentina di minuti, finchè il sugo si sia addensato. Attenzione a non spappolare le ciliegie.

Stendete la frolla su una superficie leggermente infarinata, rivestite uno stampo da crostata e versateci le ciliegie con il sugo. Con la restante frolla fate delle strisce con cui ricoprire la superficie. Spennellate con l’uovo sbattuto con l’acqua e cuocete in forno preriscaldato a 190º per circa 40 minuti.

Inserisci un commento

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>