Costolette d’agnello al Parmigiano

c8a23271a963957c9cf15dc21e187d7a

Ingredientiparmigiano reggiano DOP

  • Parmigiano reggiano 24 mesi grattugiato 40 gr
  • Uova 3
  • Farina q.b. per infarinare
  • Prezzemolo tritato 3 cucchiai
  • Aglio 1-2 spicchi
  • Burro 20 g
  • Carne ovina 8 costolette (400 gr circa)

Procedimento

Per preparare le costolette d’agnello parmigiano e prezzemolo iniziate a togliere il grasso attorno alla carne prima tagliandolo con un coltello e poi tirandolo con le dita per separarlo dalla carne. Poi pulite bene l’osso sporgente con un coltellino con il quale raschierete tutta la superficie togliendo la cartilagine che lo avvolge.

Con il batticarne, pestate delicatamente le costolette, dopo averle coperte con della carta da forno per non rovinare la carne. In una terrina sbattete quindi le uova, unendo il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, il prezzemolo tritato finemente, e lo spicchio d’aglio schiacciato.

Mettete in una larga padella 6 cucchiai di olio ed il burro, e fate scaldare; passate quindi le costolette prima nella farina e poi nell’uovo in modo che ne siano totalmente e perfettamente ricoperte, sgocciolatele bene e rosolatele a fuoco vivace da ambo le parti, in modo che diventino ben dorate senza prolungare troppo la cottura (2-3 minuti per lato). Mettete le costolette d’agnello parmigiano e prezzemolo ad asciugare qualche istante su qualche foglio di carta assorbente da cucina, dopodichè disponete le costolette d’agnello parmigiano e prezzemolo su di un piatto da portata accompagnate da qualche spicchio di limone, ed abbellite con del prezzemolo riccio.

Inserisci un commento

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>